Moduli didattici in Metodologia CLIL

(Content and Language Integrated Learning apprendimento integrato di lingua e contenuti)

La Riforma degli ordinamenti della Scuola Secondaria di secondo grado introduce la pratica didattica CLIL (Content Language Integrating Learning – insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera) nell’ultimo anno dei licei, degli istituti tecnici e dal terzo anno dei licei linguistici. Il nostro istituto aderisce alla Rete regionale per il CLIL e alla rete della provincia che vede come scuola capofila il Liceo medi di Villafranca.

Al momento, il nostro istituto vive la fase sperimentale, avviata dal Ministero nel 2014 che prevede la formazione linguistica e metodologica dei docenti di Discipline Non Linguistiche (raggiungimento del Livello C1 e attestato del corso sulla metodologia CLIL) e la fase di ricerca azione con l’introduzione graduale di moduli di diverse discipline svolti anche da esperti in lingua inglese.

In questo spazio sono pubblicati alcuni materiali prodotti dai nostri docenti nel corso delle attività di sperimentazione (schede didattiche, link, esercitazioni, schede di esperimenti,….) col proposito di poter scambiare buone pratiche con altri istituti della rete.