Da "Alternanza Scuola Lavoro" ad "Alleanza Scuola Lavoro"

I.S.I.S. CALABRESE-LEVI – SAN PIETRO IN CARIANO (VR)

La legge 107, dallo scorso anno ha reso obbligatorio, a partire dalle classi Terze, un percorso di formazione scuola-lavoro (400 ore complessive per il Tecnico, 200 per le classi liceali)

L’Alternanza Scuola Lavoro rappresenta una metodologia condivisa tra la scuola e le forze del territorio, mirante a formare persone in grado di affrontare in modo consapevole e attivo il loro percorso di formazione.

Tale metodologia consente di alternare nel curricolo:

  • attività presso la scuola (per esempio: docenza frontale, esercitazione, ricerca, simulazione, compiti reali, project work ecc.);
  • attività esterne (per esempio: visite, ricerche, affiancamento, attività diverse in luoghi di lavoro ecc.).

In questo modo L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO diventa curriculare e consente di realizzare una conoscenza compiuta, collocando l’attività formativa entro situazioni di apprendimento inserite nella cultura reale della società.

La dirigente scolastica, i referenti d’istituto e i docenti della commissione, hanno operato fin dall’inizio di quest’anno scolastico attraverso un lavoro di condivisione delle finalità, di coinvolgimento di tutte le componenti scolastiche, di ricaduta sulle materie curriculari affinché più che un “obbligo” tale percorso si possa considerare un’opportunità, più che una incombenza possa diventare un’occasione di crescita per gli allievi.

 

 

Contatti

  • Per il tecnico, Prof.ssa Adele Visentin:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Per il liceo sede di San Pietro, Prof.ssa Lucia Allari: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Per il liceo sede di San Floriano, Prof.ssa Giuseppina Zerbato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 
 
 
 

 

torna alla home